AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO: UN SUCCESSO COLLETTIVO DI UNA COMUNITÀ CHE LAVORA PER LA GIUSTIZIA A FAVORE DEI DEBOLI

Ora in sala consiliare a San Vito per la commemorazione dei dieci anni della firma del protocollo per l’istituzione dello sportello per gli amministratori di sostegno presso la sede distaccata del tribunale a San Vito. Un successo collettivo di sostegno alle persone fragili, in cui una legge ha trovato attuazione concreta manifestando in solido il valore della giustizia. Un successo coordinato in modo esemplare dal Giudice Enrico Manzon, e accompagnato instancabilmente da tanti, a partire dai sindaci di San Vito, prima Gino Gregoris e poi Antonio Di Bisceglie, e poi soprattutto dal consigliere Tita Scodeller e dal coordinatore dello sportello Egidio Bortolus, con il sostegno di moltissimi volontari – il vero cuore di questa iniziativa – costituiti poi in associazione “Insieme per la solidarietà” presieduta da Luisa Nocent.
Un risultato operativo che è diventato stimolo e modello, con l’attivazione del coordinamento provinciale in capo a Lorenzo Cella e soprattutto con il sostegno di una specifica legge regionale che sostiene nei fatti l’applicazione della legge nazionale.