Ora! Diario del mese di dicembre 2017

24 dicembre

Il caso delle indennità alle fanfare del Nord Est

19 dicembre

Ennesima bella e proficua conversazione ieri sera a Gorizia, a partire dalla presentazione del libro Servizio in Camera. Con l’andare delle presentazioni, sento intorno tanta voglia di confronto serio, sui fatti e sulle contraddizioni, per cercare di migliorare e di risolvere, non solo demonizzare e distruggere con un rancore che non si sa a volte neppure spiegare da dove venga.

15 dicembre

Stasera “Servizio in Camera” fa tappa al bar Ritz di Cordenons, con l’immancabile presenza di Ugo Furlan. Ringrazio per la discussione l’amico prof. Piervincenzo Di Terlizzi e l’organizzazione per questo bell’incontro a cui hanno partecipato diversi giovani del pordenonese.

****

Oggi pomeriggio a Codroipo (UD) presso la sede della BCC di Basiliano ho visitato assieme a Renato Chiarotto la mostra su Ottavio Bottecchia organizzato dalla FIAB di Codroipo.

13 dicembre

Alle volte veramente i titoli rischiano di fuorviare i lettori. Conosco da vicino l’impegno profuso dai comuni, dagli insegnanti e dai gestori delle mense per offrire il miglior servizio possibile a prezzi molto contenuti, con buoni livelli di personalizzazione del servizio. Gli sprechi non sono DELLE mense, ma si registrano NELLE mense. Sono gli utenti che non mangiano tutto il cibo e gli operatori sono costretti in molti casi a gettarlo per rispettare le norme della sicurezza alimentare. La diversa preposizione indica implicitamente le responsabilità. Non va bene. Il titolista va ripreso risolutamente.
In questi anni per altro si è fatto davvero un grande lavoro, Oricon in testa, per affrontare anche questo nodo ed è un peccato che un giornale serio come La Stampa rischi di creare un servizio di cattiva informazione. Il tutto per altro dopo un titolo urticante dedicato alla povertà, giusto per creare il cortocircuito scandalistico tra i due dati.

7 dicembre

Mattinata dedicata alla discussione e all’approvazione degli emendamenti alla legge di bilancio. Tutte le commissioni sono al lavoro a pieno regime da giorni. Il consuntivo per l’agricoltura è di 95 emendamenti presentati. Il relatore Taricco e il governo rappresentato dal sottosegretario Castiglione hanno espresso i rispettivi pareri. Alla fine, dopo le votazioni dei commissari, nella settantina di emendamenti sono rimasti “a galla” tutti e cinque gli emendamenti a mia prima firma. Passeranno dunque da oggi al vaglio della commissione Bilancio che nei prossimi giorni, con l’abituale percorso a “tritacarne” manderà presumibilmente in porto una dozzina di proposte. Statisticamente parlando ho dunque la probabilità che uno degli emendamenti approvati porti la mia firma. Ma non mi illudo. L’esperienza mi insegna che il principio di causa-effetto si è ancora più raro da registrare in occasione della legge di bilancio!

6 dicembre

Condivido un video della serata organizzata dalla lista civica Altre Prospettive presso Azienda Agricola Paolo Ferrin, dove ho presentato il mio libro “Servizio in Camera” assieme all’attore friulano Claudio Moretti e all’artista Ugo Furlan.

Claudio Moretti per Servizio in Camera

Condivido un video della serata organizzata dalla lista civica Altre Prospettive presso Azienda Agricola Paolo Ferrin, dove ho presentato il mio libro "Servizio in Camera" assieme all'attore friulano Claudio Moretti e all'artista Ugo Furlan.

Pubblicato da Giorgio Zanin su Mercoledì 6 dicembre 2017

5 dicembre

Ora presso la commissione Giustizia alla Camera con i lavori congiunti per l’approvazione del decreto che prevede Disposizioni di armonizzazione e razionalizzazione della normativa sui controlli in materia di produzione e agroalimentare biologica. Ancora passi avanti nel cammino europeo per assicurare ai cittadini e alle imprese le norme per produzioni agricole rispettose dell’ambiente e della salute.

*****

Intervista a Raffaele Guariniello, ospite a Pordenone per la presentazione del suo libro “La giustizia non è un sogno. Perché ho creduto e credo nella dignità di tutti”.

Raffaele Guariniello – La giustizia non è un sogno

Intervista a Raffaele Guariniello, ospite a Pordenone per la presentazione del suo libro "La giustizia non è un sogno. Perché ho creduto e credo nella dignità di tutti".

Pubblicato da Giorgio Zanin su Martedì 5 dicembre 2017

4 dicembre

Stasera presso l’azienda agricola Ferrin Paolo a Bugnins di Camino al Tagliamento (UD) per dialogare assieme a Claudio Moretti sul libro “Servizio in Camera”, ospiti della lista civica Altre prospettive di Codroipo.
Assieme a me è presente Ugo Furlan che illustra le immagini del libro.

3 dicembre

Stamattina a Cordenons in occasione dell’assemblea elettiva del circolo PD. Dopo quasi dieci anni di servizio da segretario, un grande ringraziamento a Gianni Giani che ha guidato ininterrottamente il partito, con dedizione ed intelligenza, favorendo sempre la qualità e l’innovazione, con uno stile di partecipazione e collaborazione.
Un grande augurio di buon lavoro a Matteo Cerrone che prende il testimone e che ha certamente le qualità giuste per guidare un’azione energica e rinnovata.

1 dicembre

A Pordenone la sala Degan piena per la presentazione del libro di Raffaele Guariniello